Maria Rita Simone

 

Maria Rita Simone

 

 

 

 

 

Ha conseguito la Laurea Specialistica in Arti, Spettacolo e Produzione Multimediale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia e il Dottorato di ricerca in Letteratura e filologia – discipline dello spettacolo, presso l’Università degli studi di Verona. Si è formata sul piano teatrale attraverso laboratori condotti da Mamadou Dioume, Bruce Myers, Serge Nicolaï e Olivia Corsini (Théâtre du Soleil), Silvio Castiglioni, Renata Molinari, Mariano Dammacco, Michela Lucenti, Emma Dante, Francesca Dalla Monica, attraverso il progetto La casa delle scuole di teatro, masterclass, Piccolo Teatro di Milano Teatro d’Europa e il percorso formativo incentrato su Die Hamletmaschine – Heiner Müller presso Instytut im. Jerzego Grotowskiego a Brzezinka (Polonia). Ha lavorato come attrice negli spettacoli Ketchup-Troiane (regia Michela Lucenti); Intermezzo (regia Silvio Castiglioni); E nacque un coro dal mio pianto (regia di Paola Teresa Bea); Dagli occhi di Maria, Il suo corpo trasparente, La strada che non andava in nessun posto, L’ultima notte, Menichella, Assedio, Videotestamento, Il canto della terra cieca (regia di Mariano Dammacco). È stata regista, drammaturga e interprete di Legate a un filo; curatrice del percorso drammaturgico dello spettacolo Un madrigale per Caravaggio e dello spettacolo InCanti in collaborazione con il Coro Polifonico Ouverture e il Maestro Giovanni Mirabile; regista degli spettacoli: Madre, In Memoria, Cuore a mille, Da Nuvola a nuvola; regista, drammaturga, attrice dello spettacolo Il sogno di re Federico. Ha partecipato ai seguenti Festival: Crucifixus Festival di Primavera, edizioni 2005-2006-2007-2008-2009-2011-2012 (spettacoli: Dagli occhi di Maria, Il suo corpo trasparente, E nacque un coro dal mio pianto, Il canto della terra cieca, Madre, Cuore a mille, In Memoria); Acque e Terre Festival edizione 2006 (spettacolo: La strada che non andava in nessun posto), edizioni 2009-2010 (spettacolo: Legate a un filo); Santarcangelo 07 International Festival of the Arts, Armunia 07-Inequilibrio di Castiglioncello, Festival Castel dei Mondi di Andria (spettacolo Assedio). È membro dell’Associazione Culturale ArchiDrama che si occupa dell’ideazione, della realizzazione e della promozione di progetti culturali e artistici in tutto il territorio siciliano. Dal 2013 fa parte del Teatro dell’Albero.

CV Maria Rita Simone